/Centro ematologico trapianto midollo Lecce: storia, servizi medici e come arrivarci

Centro ematologico trapianto midollo Lecce: storia, servizi medici e come arrivarci

Il centro ematologico di Lecce è un reparto dell’ospedale Vito Fazzi che si trova al quarto piano della struttura sita in p.zza Filippo Muratore nel polo Giovanni Paolo II. Il reparto oncologico si occupa del trapianto di cellule staminali per i pazienti affetti da malattie ematologiche quali leucemie acute, mielomi, leucemie croniche di origine linfoide e mieloide, sindromi mieloproliferative croniche, anemie, piastrinopenie,linfomi di Hodgkin e non Hodgkin. La struttura prevede 8 stanze con 16 posti letto (due per stanza) televisore e bagno di servizio ed è entrata in vigore dal 2006. Nel 2008 sono stati trapiantati 22 pazienti.

Come accedervi

Per arrivare in ospedale da fuori città ci si po’ avvalere sia del servizio ferroviario che del bus. Gli orari dei collegamenti si possono trovare su www.sgmlecce.it/orari.htm. Per chi arriva in auto da Brindisi bisogna immettersi nella tangenziale Ovest fino allo svincolo di uscita 12B, per chi arriva da sud sempre la tangenziale Ovest fino allo svincolo d’uscita 12A.

Per essere accettati in Day Ospital bisogna prima prenotare una visita ambulatoriale tramite CUP dal lunedì al venerdì. Il Day Ospital si trova al piano terra del polo oncologico, con 8 posti letto, una sala di attesa con TV, 4 Ambulatori Medici, una Medicheria, una Sala infusione, 2 stanze riservate ai pazienti più gravi, una segreteria archivio. Gli orari sono dal lunedì al venerdì dalle ore 7,30 alle ore 19,30.

Malattie curate

Tutte le malattie qui elencate vengono seguite da un supporto psicologico:

  • AMILOIDOSI SISTEMICHE
  • ANEMIA A CELLULE FALCIFORMI
  • ANEMIE APLASTICHE
  • ANEMIE EREDITARIE
  • ANEMIE SIDEROBLASTICHE
  • BLACKFAN-DIAMOND
  • CRIOGLOBULINEMIA MISTA
  • DIFETTI CONGENITI DEL METABOLISMO E DEL TRASPORTO DEL FERRO
  • DIFETTI DA ACCUMULO DI LIPIDI
  • EMOCROMATOSI EREDITARIA
  • EMOGLOBINURIA PAROSSISTICA NOTTURNA
  • MALATTIA DI FABRY
  • MALATTIA DI FANCONI
  • MALATTIA DI GAUCHER
  • MASTOCITOSI SISTEMICA
  • METAEMOGLOBINEMIA DA DEFICIT DI METAEMOGLOBINAREDUTTASI
  • MICROANGIOPATIE TROMBOTICHE
  • NEUTROPENIA CRONICA IDIOPATICA GRAVE
  • NEUTROPENIE CONGENITE
  • NIEMANN-PICK TIPO A, B, C
  • PIASTRINOPATIE AUTOIMMUNI PRIMARIE CRONICHE
  • PORPORA DI HENOCH-SCHÖNLEIN RICORRENTE
  • SARCOIDOSI
  • SFEROCITOSI EREDITARIA
  • SINDROME DA ANTICORPI ANTIFOSFOLIPIDI (FORMA PRIMITIVA)
  • SINDROME POEMS
  • SINDROMI MIELODISPLASTICHE
  • TALASSEMIE

Contatti

Per quanto riguarda il reparto ematologico il direttore di riferimento è il Dr. Nicola Di Renzo. Per contatti con la segreteria chiamare il 0832 661926 -576 -579 oppure inviare un fax allo 0832 661580, o scrivere alla mail ematologia.polecce@ausl.le.it Gli orari di ingresso per le visite ai degenti sono tutti i giorni dalle 12 alle 13 e dalle 19 alle 20. E’ permessa la visita di un familiare per volta, dopo aver indossato camice e calzari sterili forniti dal personale infermieristico.

I colloqui con i familiari da parte del personale medico si svolgono dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 13. Per altre informazioni si può contattare la medicheria al numero 0832-661924.
Con ricetta medica e prenotazione del CUP, si può contattare il Servizio Accettazione allo 0832-661073. Per quanto riguarda le analisi strumentali la dottoressa di riferimento è la dottoressa Elsa Pennese, numero 0832 661473 a cui bisogna rivolgersi, previa visita ematologica, per l’effettuazione di biopsie osteomidollari, paracentesi o agoaspirzione midollare.