/Hulk calciatore: chi è, biografia, trofei e curiosità

Hulk calciatore: chi è, biografia, trofei e curiosità

Hulk è un famoso personaggio della Marvel che negli anni 70 è stato interpretato dal culturista Lou Ferrigno. E’ proprio la somiglianza con questo attore che ha portato il calciatore brasiliano Givanildo Vieira de Souza a prendere il soprannome di “Hulk”. La sua prestanza fisica (1,80 per 85 kg) gli permette di segnare anche a lunga distanza, grazie al suo portentoso tiro mancino. Tra i suoi riconoscimenti, due anni consecutivi, dal 2010 al 2012 c’è stato il premio per calciatore dell’anno della portoghese Primeira Liga.

Biografia

Nasce il 25 luglio 1986 a Campina Grande, in Brasile, comincia la sua carriera come terzino sinistro nel Vitória di Salvador. Nel 2005 decide di andare a giocare in Giappone, nel Kawasaki frontale, squadra che lo cederà in prestito prima al Sapporo e poi al Tokyo Verdy. Riconosciuta la sua abilità verrà acquistato dal Porto nel 2008. Sarà proprio in Portogallo a dare il meglio di sé con 23 goal in 25 partite nel 2010 e con 74 goal nella stagione 2011-2012 insieme al suo compagno Falcao.
Successivamente, nel 2012 passa allo Zenit.

Carriera in Russia

Al San Pietroburgo comincerà la stagione con la maglia numero 29 e poi con la numero 7. Nonostante le sue buone prestazioni, la squadra non riuscirà ad andare oltre l’Europa League scontrandosi con il Liverpool. Il 25 settembre 2012 parteciperà alla coppa nazionale Russa facendo il goal della vittoria giocando in casa contro il Baltika. La seconda stagione lo vede protagonista con un cambio maglia e sebbene non potrà giocare in maniera continuativa in tutte le partite, segnerà comunque 14 goal stagionali. Il terzo anno in Russia comincia subito con una doppietta segnata contro le squadre Arsenal Tula e Torpedo Mosca. Fino al suo passaggio allo Shangai, finirà il suo mandato la stagione vincendo la Coppa di Russia con un terzo posto in campionato. A fine anno avrà collezionato 27 presenze, 17 gol e 20 assist in Russian Premier League.

Carriera in Cina

Il 30 giugno 2016 passerà allo Shanghai SIPG e diventerà non solo il calciatore più pagato della Chinese Super League, ma anche del mondo insieme a Messi e Ronaldo. Il suo contratto prevede infatti 22 milioni di dollari l’anno.

Carriera in Nazionale

La sua prima presenza sarà nel 2009 dove giocherà contro l’Inghilterra. Per i successivi due anni non verrà convocato, fino a tornare nel 2012 dove segnerà una doppietta contro la Danimarca. Lo stesso anno giocherà un’amichevole alle Olimpiadi di Londra, dove però segnerà una volta sola contro il Messico. Sia nel 2013 durante la Confederations Cup che nel 2014 alla Coppa del Mondo, non riuscirà segnare nessuna rete.

Curiosità

Su youtube sono presenti moltissimi video di Hulk con varie compilation sulle sue performance. Essendo reputato molto forte, alcuni di questi video sono montati in maniera parodistica (dove ad esempio con un calcio spacca il pallone o fa volare il portiere in aria) per sottolineare la sua prestanza fisica.